Fogli di rame | Tipologia e modi di utilizzo

fogli di rame su migliori offerte online

Il rame è un materiale pregiato che si lavora molto bene in quanto particolarmente duttile e quindi deformabile a piacere. Altro elemento chiave del rame è la sua capacità di resistenza prolungata nel tempo.

La lavorazione del rame risale a tempi molto remoti, oltre 10.000 anni fa e una sua grande particolarità è quella di poter essere lavorato a freddo.

I fogli di rame nel tempo si ossidano, ma è un fenomeno solo superficiale che peraltro ha una funzione protettiva.

lastra di rame su migliori offerte online

Tecniche di lavorazione delle lamine di rame

Proprio per le sue caratteristiche meccaniche i tipi di lavorazione che si possono fare sono molti:

  • Tracciatura: serve a tracciare una lastra di rame
  • Curvatura: usata principalmente su fili e tubi di rame
  • Taglio: a seconda che siano fogli di rame, lamine di rame o lastre di rame, quindi con spessori diversi, si utilizzano strumenti specifici
  • Foratura: molto facile visto che è un metallo tenero
  • Imbutitura: serve per allargare la base di un tubo e si fa con la punta di un martello
  • Torcitura: per torcere barre
  • Tecnica a sbalzo o martellatura
  • Rivettatura: per unire due parti
  • Saldatura: molto utilizzata per unire due lastre di rame

Per eseguire tutte queste tipologie di interventi servono adeguati attrezzi per la lavorazione del rame, specifici per ogni singolo utilizzo.

Tipologie di rame e utilizzo

L’utilizzo più frequento è quello delle lastre di rame o delle lamine di rame per tetti e grondaie. Ci sono però molte tipologie di rame in base al loro utilizzo:

La selezione completa di fogli di rame la trovi sulle pagine dedicate al rame di Migliori Offerte Online” o direttamente nella sezione “Fogli di rame Amazon”.

lamina di rame su migliori offerte online